Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.

Ok
Progetto Abitare
Progetto Abitare
Partner
Iscriviti alla newsletter
La newsletter è un servizio gratuito
Privacy
Patrocini
Keymedia Group
PER INFORMAZIONI
Keymedia Group
0522 521033
0522 520696

ALU INSIDE: LA PROPOSTA SCHÜCO PER SERRAMENTI DI QUALITA' A COSTI SOSTENIBILI

ALU INSIDE: LA PROPOSTA SCHÜCO PER SERRAMENTI DI QUALITA' A COSTI SOSTENIBILI
............................................................................................................................................


L’innovazione tecnologica può dare una risposta alle necessità di un mercato compresso tra standard ambientali ed energetici sempre più elevati e una crisi economica che impone budget limitati. Una soluzione ottimale arriva dalla Schüco che lancia sul mercato i nuovi profili Alu Inside caratterizzati da un livello di stabilità paragonabile ai profili rinforzati con acciaio, ma a costi più contenuti.

La novità è stata accolta con favore da architetti e installatori che devono soddisfare, con prodotti di alta qualità, gli standard di efficienza termica e isolamento acustico della casa passiva. Senza acciaio le ante sono più leggere. Infatti, una finestra Alu Inside Schüco con tripli vetri pesa quanto una finestra (di analoga profondità) con profilo rinforzato in acciaio e doppi vetri.

È quindi possibile realizzare ampie finestrature in PVC (con un guadagno in termini di illuminazione degli interni con luce naturale) con serramenti dalle sezioni (e costi) più contenuti che in passato.

I nuovi profili Alu Inside con lamine di rinforzo in lega in alluminio ad alta resistenza riescono a raggiungere standard di isolamento termico elevato sia per il complesso disegno della sezione, che elimina i ponti di calore, ma anche per le lamine d’alluminio dalla superficie lucida che sono in grado di riflettere il 90% dell’irraggiamento termico. Il disegno ottimale delle camere, con la riduzione dell’aria di battuta (la sovrapposizione di 8 mm dell’anta riduce al minimo le dispersioni) e le ampie aree di isolamento per l’alloggiamento opzionale di blocchi isolanti, permettono di avere valori Uf fino a 0,74 W/(m²K), ampiamente entro i parametri per la certificazione di finestre per casa passiva del Passivhaus Institut.

La casa tedesca è riuscita a certificare questi serramenti:

  • di eccellente resistenza agli agenti atmosferici della guarnizione della battuta del telaio nel tempo;
  • di classe 4 di permeabilità all’aria secondo la norma DIN EN 12207;
  • di classe 9A di tenuta alla pioggia battente secondo la norma DIN EN 12208;
  • di classe C5 / B5 di resistenza al carico di vento in conformità alla norma DIN EN 12210;
  • di classe 4 per la resistenza alle sollecitazioni derivanti dall’uso come da norma DIN EN 13115;
  • di classe 2 di resistenza ad apertura e chiusura ripetuta come da norma DIN EN 12400.


Bisogna riconoscere che anche per questo prodotto l’azienda tedesca ha dedicato grande attenzione al rispetto dei principi della sostenibilità ambientale, oggi più che mai una strategia obbligata in un mercato attento, competente e sensibile a questi temi (specialmente nel nord-europa).
Le finestre a risparmio energetico del sistema Schüco Alu Inside sono infatti riciclabili al 100 %, poiché a fine uso sia il PVC che l’alluminio possono essere interamente recuperati. Già oggi tale processo è garantito dalla Rewindo GmbH Verwertet che disaccoppia i due materiali e li riutilizza per la produzione di nuovi profili. Schüco inoltre dichiara che ogni fase del processo produttivo è stato ingegnerizzato in modo da essere ecocompatibile, con un minimo consumo di energia e una ridotta produzione di rifiuti.

A conferma della credibilità di queste affermazioni c’è il sostegno ottenuto dalla Fondazione Tedesca per l’Ambiente (Deutsche Bundesstiftung für Umwelt) che riconosce come il processo di verniciatura dei profili (una delle lavorazioni tradizionalmente più inquinanti) sia così innovativa da ridurre a zero i rischi di contaminazione per le persone e l’ambiente.

............................................................................................................................................
NOTE

Gabriele Renzi - Earth Day Italia



 

Per ulteriori informazioni http://www.schueco.com/web/it
 

............................................................................................................................................
ECO market
SISTEMA ISOTEC
Per l'isolamento completo dell'edificio
ISOTEC è un sistema di isolamento termico in ...
Scheda tecnica
SISTEMA ISOTEC
FACCIATE VENTILATE E BALCONI IN LEGNO E HPL
Facciate esterne e balconi
B&F è in grado di seguire i suoi clienti nella ...
Scheda tecnica
FACCIATE VENTILATE E BALCONI IN LEGNO E HPL
CLEONE
Purificatore d'acqua ad osmosi inversa
HYDROCONTROL presenta il purificatore ...
Scheda tecnica
CLEONE
CASE IN LEGNO
Case prefabbricate in legno, coperture residenziali ed industriali, capannoni per l'agricoltura, tettoie e verande
Boraschi case in legno è specializzata nella ...
Scheda tecnica
CASE IN LEGNO
STOTHERM CLASSIC S1
Sistema di isolamento termico per facciate non combustibile
STOTHERM CLASSIC S1 è il sistema di isolamento ...
Scheda tecnica
STOTHERM CLASSIC S1
FOTOVOLTAICO ED EOLICO
Fotovoltaico fino a 1000kw ed eolico fino a 200kw
PROJECT GROUP presenta una divisione che si ...
Scheda tecnica
FOTOVOLTAICO ED EOLICO